Categorie prodotto

Ricerca veloce batterie e alimentatori

Configuratore battery finder batterie e alimentatori per notebook

Disponibile gratuitamente

per i nostri Rivenditori

 

 

Uso, Calibrazione ed Ottimizzazione delle Batterie Li-Ion per Notebook

 

All’interno di tutti i Notebook, il software del microprocessore calcola l’energia in carica e scarica.
Ogni batteria deve essere calibrata di tanto in tanto per assicurare una corretta indicazione di energia nello schermo del notebook.
Nel caso di utilizzo per la Prima Volta di una batteria Nuova è necessario eseguire la seguente procedura, perché il fuel gauge ( sistema di gestione energia interno al notebook) non è ancora tarato sulla nuova batteria e necessita di alcune cariche /scariche complete prima di calibrarsi correttamente.
In alcuni casi è possibile che il notebook vada in “cut off” spegnendosi improvvisamente senza avvisi, pertanto con una batteria nuova e non ancora calibrata si suggerisce di salvare il proprio lavoro frequentemente.                     

Procedura di Calibrazione:

- Da pannello di controllo/opzioni risparmio energia/avvisi/  deselezionare l’opzione  stand by o sospensione in caso di livello batteria basso.
- Scollegare l’alimentatore ed utilizzare la batteria sino a completa scarica della stessa e spegnimento del notebook.
- Caricare la batteria esaurita avendo cura di attendere la ricarica completa
- Spegnere il notebook, togliere la batteria a notebook spento, reinserirla e accendere il notebook per completare la carica. Reimpostare i livelli di risparmio energia preferiti.
- Per ottenere le performance di specifica, la batteria deve fare almeno 3 o 4 cicli di carica/scarica  dopo questa procedura il fuel gauge risulterà tarato sulla  nuova batteria e sarà possibile togliere e reinserire la batteria e l’alimentatore del notebook senza ulteriori operazioni.
- Non forzare MAI la riaccensione del notebook dopo che il sistema è andato in stanby per esaurimento della batteria, il circuito di protezione interno alla batteria potrebbe attivarsi in via definitiva impedendo l’uso della stessa.
- Ove possibile e per prolungare la vita della batteria, non raggiungere mai lo stato di completa scarica , si suggeriscono scariche e ricariche frequenti piuttosto che scariche complete.
- Ogni due/tre mesi di utilizzo procedere con un ciclo di scarica/carica completo per permettere al fuel gauge del notebook di ricalibrare la batteria ed adattare la capacità al valore effettivo.
- Non lasciare MAI la batteria inserita nel notebook spento per lunghi periodi di tempo ( da 2 mesi in avanti) , anche a notebook spento esiste un piccolo consumo energetico che può portare la batteria ad uno stato di scarica completa e danneggiarla irrimediabilmente.
- In caso di inutilizzo del notebook e della batteria per lungo tempo ( dai 4/6 mesi in avanti) procedere ad un ciclo di carica almeno al 50%,  pena il danneggiamento della stessa.

 

Istruzioni di sicurezza


-Non esporre le batterie Li-Ion a temperature superiori a 60°C, non aprire il contenitore, la batteria potrebbe causare fiamma ed esplosione.
- Evitare corti circuiti esterni che possono produrre fiamma o esplosione.
- Non bagnare e esporre al fuoco diretto.
- Non gettare le batterie esauste nella discarica normale, ma seguire le regole di legge europee che prevedono il ritiro separato in accordo con le RAEE-PA secondo il Dl.188 del 20 novembre 2008.

Ecore S.r.l.     P.Iva:  IT06746990966     Tutti i loghi e marchi presenti sono di proprietà dei legittimi proprietari.

Policy utilizzo Cookie